BLOG

consigli, progetti, Intrecci di pensieri

 e racconti sulle mie avventure.

Come addobbare l’albero di Natale rendendolo (quasi) perfetto!

Ormai manca poco a Natale, e molti avranno già addobbato l’albero. Ma sicuramente ci sarà ancora qualcuno rimasto in dubbio su come rendere l’albero un po' diverso dal solito. Allora ecco elencati 4 modi per addobbare l’albero e renderlo (quasi) perfetto!

Scegliere l’albero



La parte più importante sta nel scegliere accuratamente l’albero: scegliereste un abete vero oppure per un albero sintetico? Ovviamente l’albero vero ha un fascino completamente diverso da quello sintetico, ma c’è anche una differenza di costo elevata e anche le cure che richiedono sono completamente differenti, come per esempio la perdita di aghi che un albero vero tutti giorni fa. Quindi forse optare per uno sintetico è più comodo e meno impegnativo, ma senza escludere la bellezza dell’albero.

La domanda che seguirà subito dopo sarà: ma quanto alto deve essere il mio albero? Ebbene, scegliete l’angolo in cui volete metterlo, e poi osservate quanto spazio rimane attorno e soprattutto l’altezza del vostro soffitto, perché con un soffitto del soggiorno molto alto, sicuramente un abete di 2.50 metri ci sta bene!


Le luci



Se c'è una cosa che conta più di ogni addobbo natalizio, è la luce. Illuminare correttamente l'albero è un lavoro che richiede molta pazienza, ma con il metodo di intreccio ramo per ramo, vi garantisco un effetto finale perfetto, che renderà l’albero bello illuminato e pieno. Importante è iniziare a distribuire le luci partendo dalla base, con l’albero ancora smontato dalle parti superiori, così vi sarà più comodo illuminarlo al meglio. Un altro consiglio è quello di usare sempre luce calda, indipendentemente dalle decorazioni scelte e dallo stile che avete a casa. Altra cosa da non dimenticare è il punto di inizio della serie luminosa. Segnatelo con un cordino per sapere da che parte cominciare quando vi toccherà disfare l'albero.

Il numero di led ovviamente andrà in base al gusto personale che possiamo scegliere il numero di luci da mettere sull’albero, considerando anche gli addobbi che andrete a mettere, se avete molte decorazioni, possiamo optare per meno luci e viceversa.


Passiamo agli addobbi!



Ognuno di noi ha la sua fissa per le decorazioni dell’albero: chi preferisce le palline, chi i festoni o i fiocchi. Scelto che cosa si voglia come decorazione dell’albero, siate coerenti, scegliendo tre differenti decorazioni che abbiano un senso logico tra di loro, come per esempio se sceglieste di mettere i festoni blu, o i fiocchi, sceglierei di addobbare con delle palline argentate e delle stelle, come se il vostro albero voglia raccontare una storia a chi lo guarda.


Il puntale



Dalla forma a stella, dalla classica forma affusolata, o dall’angioletto, scegliete attentamente la punta, perché sarà il punto focale dell’albero, il punto in cui la vostra culmina e inizia.


Spero che questi piccoli consigli vi aiutino nell’addobbare il vostro albero e illuminare le vostre feste.


Giulia Nari

17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti