BLOG

consigli, progetti, Intrecci di pensieri

 e racconti sulle mie avventure.

UN GIARDINO IN CASA - ARREDARE CON LE PALME


Chi mi conosce sa che non sono in grado di occuparmi nemmeno di un cactus, ci sono però alcune tipologie di piante più semplici da coltivare in grado di ricreare una lussureggiante giungla interna.


Fico del caucciù

Il fico del caucciù aggiungerà drammaticità e catturerà l'attenzione in ogni stanza. Queste piante non richiedono molta attenzione e quando viene dato loro lo spazio di cui hanno bisogno cresceranno splendidamente.


via Pinterest

Uccello del paradiso

Dai un tocco di tropici in casa con una grande pianta "Uccello del Paradiso". Flamboyant ed esotico, posizionato in una zona ben illuminata, l'albero del paradiso crescerà rigoglioso.


via Pinterest

Ulivi

Probabilmente non è la prima pianta che viene in mente quando si considera una nuova varietà per interni, ma l'Ulivo aggiungerà un tocco di raffinatezza toscana alla tua stanza. Sfortunatamente, non durerà per sempre al chiuso (8-9 anni) e alla fine dovrà essere spostato all'esterno.


via Pinterest

Orecchie di elefante

Una pianta impressionante conosciuta per il suo fogliame spettacolare. Le orecchie di elefante hanno foglie enormi che possono misurare 60 cm di lunghezza e possono variare di colore dal verde lime al quasi nero.


via Pinterest

Monstera

Forse la pianta più trendy del 2018, la Monstera è una grande pianta che non conosce confini quando le viene dato spazio per crescere! Preparati a domare questa bellezza con un traliccio. Una pianta resistente che richiede una luce indiretta brillante.


via Pinterest

 

Bene vi farò sapere come procede la crescita del mio angolo di giungla. Voi quale aggiungerete a casa vostra?

A presto,

Veronica

30 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti